Kenia: Docha Kiambu

15.0042.00

COD: N/A Categoria:

Kenia • Docha Kiambu AA

Jeoffrey Gathogo Karugondo produce questo caffè completamente lavato nella sua fattoria, Docha Estate. La tenuta si trova tra i 1.650 ei 1.850 metri sul livello del mare nella contea di Kiambu in Kenya, a pochi passi da Nairobi – 15 km per l’esattezza! Docha Estate si trova così vicino a Nairobi che è piuttosto impressionante che Jeoffrey continui a coltivare qui. Molte aziende agricole in tutta la regione sono state dedicate allo sviluppo del territorio o alle infrastrutture. Siamo lieti di aiutare Jeoffrey a continuare a rendere l’agricoltura un’attività redditizia e proficua e di offrirti questo caffè keniota deliziosamente complesso.

Clear

Dettagli

GRADO DI CAFFÈ: AA

FATTORIA/COOP/STAZIONE: Tenuta Docha

VARIETALE: SL28, SL34

IN LAVORAZIONE: Completamente lavato

ALTITUDINE: da 1.740 a 1.750 metri sul livello del mare

PROPRIETARIO: Jeoffrey Gathogo Karugondo

SOTTOREGIONE/CITTÀ: Githunguri

REGIONE: Kiambu, Kenya centrale

DIMENSIONE DELLA FATTORIA: 9 ettari

ZONA SOTTO CAFFÈ: ca. 9 ettari

Informazioni su questo caffè

Jeoffrey Gathogo Karugondo faceva parte del gruppo di produttori Ngewa Komothai. Lavorando con il gruppo, ha migliorato il suo processo e ha prodotto un caffè di così alta qualità che si è messo in proprio, producendo e commercializzando i propri lotti. Questo completamente lavato nella sua fattoria, Docha Estate, viene coltivato da 1.650 a 1.850 metri sul livello del mare.

Coltivazione

La contea di Kiambu ha suoli vulcanici di colore rosso intenso, ricchi di materia organica e perfetti per la coltivazione del caffè. Jeoffrey trae il massimo da questo. La sua fattoria è coltivata con un mix di piante di caffè “tradizionali” SL34 e SL28, e lui stesso lavora la fattoria, insieme a un po’ di aiuto, con grande diligenza. Le varietà “SL” sono cultivar originariamente rilasciate dagli Scott Agricultural Laboratories (SAL) negli anni ’30 e ’40. Sono presto diventati gli alberi di riferimento per molti coltivatori in Kenya grazie alla loro struttura radicale profonda, che consente loro di massimizzare le scarse risorse idriche e prosperare anche senza irrigazione. Insieme alla Ruiru-11 sviluppata più di recente, queste varietà sono praticamente onnipresenti in Kenya oggi. Jeoffrey riceve una formazione regolare dal nostro contatto sul luogo sulle buone pratiche agricole, compresa l’applicazione di fertilizzanti, la guida alla potatura e i consigli per la ristrutturazione, che lo aiutano a mantenere la sua piccola fattoria in condizioni ottimali.

Raccolta e post-raccolta

Docha è classificato come “proprietà media” in Kenya. Questo settore, fino a poco tempo fa, è stato spesso trascurato. Tradizionalmente, molti agricoltori di queste dimensioni nel paese non possedevano le proprie attrezzature di lavorazione. Storicamente hanno consegnato ciliegie a una “fabbrica” centralizzata di proprietà di una cooperativa (come vengono chiamate le stazioni di lavaggio, a livello locale), dove la loro produzione è combinata con quella di altri dalla loro regione. Jeoffrey, tuttavia, ha il suo piccolo mulino ad umido dove è in grado di elaborare il proprio caffè, garantendo la completa tracciabilità fino alla sua fattoria. La ciliegia viene raccolta a mano in modo selettivo e poi macerata. Il caffè viene poi fatto fermentare per 12-24 ore in una piccola vasca prima di essere lavato in acqua pulita per rimuovere ogni residuo di mucillagine. Tutte le acque reflue del processo di lavaggio vengono pulite per garantire un impatto ambientale limitato.La pergamena viene messa a bagno per 12 ore e poi trasferita su letti rialzati dove viene essiccata per 14-21 giorni. Mentre si asciuga, la pergamena viene girata regolarmente per garantire un’asciugatura uniforme.Anche per gli agricoltori che possono avere un proprio impianto di lavorazione, l’impianto di macinazione a secco in Kenya non serve bene gli agricoltori di piccole e medie dimensioni. I mulini a secco hanno lotti minimi, che di solito sono circa 50 sacchi di pergamena per lotto. Questo è spesso irraggiungibile per i piccoli agricoltori, che necessitano di unire i loro lotti con altri, perdendo la tracciabilità, che a sua volta riduce i loro rendimenti complessivi e rimuove il potenziale per il riconoscimento del nome e il rapporto commerciale diretto.Per soddisfare i lotti di un singolo produttore che sono molto piccoli, la stazione di lavaggio ha una linea di lavorazione  per microlotti separata che è stata realizzata su misura per scagliare (rimuovere la pergamena dai chicchi di caffè verde) lotti piccoli come un sacchetto alla volta. Questa linea consente ai coltivatori come Jason di mantenere il proprio “marchio” quando vendono il loro caffè.

Informazioni su Kiambu

Kiambu si trova appena fuori dalla capitale del Kenya, Nairobi, ma è comunque nota per l’agricoltura, in particolare per il caffè e il tè. La contea è anche sede della Kenyan Coffee Research Foundation.La contea di Kiambu è anche nota per la sua produzione lattiero-casearia ed è la più grande contea produttrice di latte in Kenya. Molti dei coltivatori qui aderiscono alle pratiche di fertilizzazione organica, utilizzando solo letame di vacca invece di prodotti chimici per l’agricoltura sulle loro piante di caffè. Gli agricoltori di Kiambu affrontano una bassa produzione a causa di parassiti e malattie e allo stesso tempo devono pagare prezzi elevati per i fattori produttivi. Negli ultimi anni, molti hanno sentito la tensione e hanno venduto la loro terra a promotori immobiliari, poiché la regione confina con Nairobi. Il supporto di partner come Kahawa Bora, che aiutano gli agricoltori a costruire una redditività a lungo termine, può fare la differenza.

Grammatura

1Kg, 250gr

Tostatura

Chiara, Media

Formato

Grani, Macinato espresso, Macinato filtro, Macinato moka

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Kenia: Docha Kiambu”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.